Wi-Fi: consigli su come renderlo più veloce - Valcom Calabria

 

Wi-Fi: consigli su come renderlo più veloce - Valcom Calabria

Spesso, quando si parla di Wi-Fi, molte persone tendono ad aver problemi. Il reale problema è la scelta di un profilo Internet non adeguato alle esigenze di navigazione quotidiana o l’utilizzo di dispositivi non adeguati.

Ti sarà capitato di non riuscire di collegarti a distanza ad una lezione, o ad una videoconferenza, e vedere tutto “a scatti” con fastidiose interruzioni. La causa non è la Connessione Internet, bensì il wi-fi all’interno della tua abitazione. Alcuni dei motivi potrebbero essere uno dispositivo obsoleto o il router troppo distante, di scarsa qualità o configurato male. Di seguito ti daremo alcuni consigli per ottimizzare il Wi-Fi.

  • Collegare il cavo

Il cavo ethernet è la soluzione migliore per navigare velocemente. Ogni router, nel retro, dispone di piu porte dove può essere collegato un dispositivo tramite cavo ethernet. Questo cavo va collegato al pc, alla TV, console di gioco o qualsiasi altro dispositivo che prevede l’entrata per questo tipo di cavo.

Wi-Fi: consigli su come renderlo più veloce - Valcom Calabria

 

  •  Scegliere un modem performante

Solitamente, diversi operatori offrono dei router di pessima qualità, o i clienti scelgono di andare a comprarlo autonomamente. E’ fondamentale per evitare problemi di collegamento con il Wi-Fi. Noi di Valcom proponiamo solo router altamente performanti.

  • Il dispositivo influisce sulla velocità

Quando si hanno problemi di connessione, la prima cosa che viene fatta è quella di testare la linea con uno speed test. I Problemi sono due: la nostra Linea Internet altamente performante non può essere misurata con gli speed test obsoleti che girano in internet; la velocità che misuri con gli Speed Test normali, ti consentirà di vedere la velocità massima che il dispositivo che stai utilizzando riesce a raggiungere, e non la reale velocità della connessione. Di conseguenza, i valori che vedrai sugli speed test normali non sono da prendere in considerazione.

  •  Il modem va posizionato idoneamente

Il router deve essere posizionato nella parte dell’abitazione più idonea. Naturalmente, i nostri Tecnici Valcom, durante l’intervento di installazione, con accurate verifiche, il router lo posizionano nella parte della casa o ufficio più idonea.

Ma se sei curioso, potrebbe interessarti ciò che leggerai di seguito.

Il corretto posizionamento prevede che il modem venga posizionato, solitamente, al centro della casa. Bisognerebbe evitare di collocarlo in un angolo o in basso, e tenuto lontano da oggetti metallici. Il router non va mai collocato vicino ad un microonde, e soprattutto è meglio posizionarlo in alto, mai in basso. Sono da evitare anche armadi, posi chiusi o dove sono presenti tanti fili e campi elettromagnetici.

E’ fondamentale anche la posizione delle antenne del router.

Se il router è formato da due antenne, devono essere posizionate in maniera perpendicolare per raggiungere una copertura maggiore.

Wi-Fi: consigli su come renderlo più veloce - Valcom Calabria

E’ stata creata anche un’applicazione per Android (WiFi Solver), la quale ti permette di caricare la planimetria della propria abitazione e segnare il punto in cui si trova il router. Utilizzando delle equazioni matematiche, potrai capire il punto più corretto in cui potrebbe essere posizionato.

Wi-Fi: consigli su come renderlo più veloce - Valcom Calabria

  • Frequenze Wi-Fi ed ostacoli

La tecnologia Wi-fi usa due frequenze: 2.4 GHz e 5 GHz.

Una rete wi-fi  di 2.4 Ghz, ha una velocità inferiori ma ha una portata maggiore. Una rete a 5 GHz ha una portata inferiore ma raggiunge velocità elevate. Quest’ultimo, è sensibile agli ostacoli, come muri di casa. Difficilmente riuscirai ad avere un segnale wi-fi ottimale se tra il router ed il tuo dispositivo ci sono muri che ostacolano.

Il Wi-fi utilizza determinate frequenze, come quella a 2.4 Ghz. Questa frequenza è anche utilizzata dai microonde o cordless, che vanno ad interferire con il Wireless, non permettendo ai tuoi dispostivi di rimanere connessi.

La frequenza 2.4GHZ è composta da 13 canali. Per evitare che ci siano interferenze, si devono scegliere dei canali liberi. I canali che non si sovrappongono, solitamente, sono i canali 1,6,11, oppure potrai sceglierli grazie a dei programmi che ti scansioneranno i canali liberi. Ti consigliamo Wi-Fi Analyzer per Windows e NetSpot per Mac.

Wi-Fi: consigli su come renderlo più veloce - Valcom Calabria

  • I software utilizzati fanno la differenza

Può capitare, che utilizzando programmi come OneDrive o Zoom, si abbia un rallentamento nella navigazione. Ciò accade non perché la connessione Internet è inefficiente, ma perché magari sono stati configurati male, scaricano e sincronizzano file di continuo, o devono caricare più video (per quanto riguarda le videochiamate), consumano tutta la banda disponibile.

Esistono router che in maniera automatica distribuiscono la banda per quelle applicazioni che vengono utilizzate più di frequente e per cui serve che la connessione vada ad alta velocità (ad esempio per lavorare in remoto).

Se vuoi saperne di più su come migliore il tuo Wi-Fi o scoprire le nostre tariffe, non esitare a contattarci. Gli specialisti Valcom risponderanno a tutte le tue domande


Per ulteriori informazioni, abbiamo messo a tua disposizione il nostro servizio tecnico che potrai raggiungere tramite il nostro sito internet utilizzando l’apposita chat sempre attiva, oppure il nostro modulo di contatto che trovi in basso.


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono Richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio


Wi-Fi: consigli su come renderlo più veloce