Che cos'è la Latenza? - Valcom Calabria

Che cos'è la Latenza? - Valcom Calabria

Solitamente quando si parla di latenza, si fa riferimento al Gaming. La latenza è una misura che stabilisce quanto tempo un’azione impiega ad effettuarsi. Esistono due tipologie di latenza: latenza della rete e latenza di sistema.

La latenza della rete è un ritardo che influenza l’esperienza di gioco. È il ritardo di tempo tra andata e ritorno tra il client di gioco e il server multiplayer, ovvero il “ping”.

Ecco alcuni esempi di latenze della rete:

  • Ritardo nell’aprire casse del bottino o porte;
  • Peeker’s Advantage”, ovvero quando vedi in ritardo le posizioni degli avversari;
  • Ritardo nel movimento per mettere a segno il colpo successivo. Avrai anche conferme ritardate dei colpi effettuati.

La latenza della rete non è sempre legata alla velocità di connessione e alla rete.

L’instabilità della rete causa Desync e Rubberbanding.

Il Desync si verifica quando si ha una perdita di pacchetti. Ciò ti mostrerà, ad esempio, i nemici in pausa e subito teletrasportati in un’altra posizione.

Il Rubberbanding è quando nel gioco ti trovi nuovamente nella posizione in cui eri pochi secondi prima.

La latenza del sistema è il ritardo che si ha tra le azioni compiute dalla tastiera o mouse e le modifiche dei pixel che risultano sul display.

Viene anche definita latenza del sistema end-to-end o click-to-display. Questo tipo di latenza coinvolge solo il PC e il display.

Ecco alcuni esempi di latenze del sistema:

  • Segni degli spari arrivati in ritardo rispetto al click del mouse;
  • Anche qui troviamo il ritardo delle posizioni degli avversari (Peeker’s Advantage);
  • Ritardo della reattività. Muovi il mouse ma sullo schermo l’azione viene effettuata in ritardo.

La latenza del sistema è suddivisa in tre fasi: periferica, pc e display. Si presentano anche i termini “latenza di input” o “ritardo dell’input”.

Potrai trovare, sulle confezioni delle periferiche (mouse), il termine “latenza di input”, per indicare quanto tempo quest’ultima impiega a compiere l’azione.

Questa scritta la potrai trovare anche sulle confezioni dei display, ed indica quanto tempo quest’ultimo processa il frame.

Tipologie di Latenza di sistema

Abbiamo alcune tipologie di latenza, che si suddividono in:

  • Latenza della periferica. È il tempo impiegato dalla periferica di input (ad esempio il mouse), per elaborare il comando ed inviarlo al pc;
  • Latenza del gioco. È il tempo che impiega la CPU ad elaborare gli input o le modifiche ed inviare un nuovo frame da renderizzare alla GPU.
  • Latenza di rendering. È il tempo trascorso da quando va in linea il frame per fare il rendering a quando la GPU ne esegue effettivamente il rendering totale.
  • Latenza del PC. È il tempo che un frame impiega a viaggiare attraverso il PC. Ciò include la latenza sia di rendering che di gioco.
  • Latenza del display. Si tratta del tempo che impiega il display a presentare una nuova immagine, in seguito alla fine del rendering del frame da parte del GPU.
  • Latenza del sistema. È la misura end-to-end del tempo che si impiega dall’inizio della latenza periferica alla fine della latenza della visualizzazione.

Frame al secondo (FPS) e Latenza di sistema

L’ FPS è la velocità di elaborazione con cui una certa quantità di immagini appare in un secondo su un display.

Se si vuole una velocità di elaborazione di un FPS più elevata, si deve avere una latenza di sistema inferiore.

La latenza del sistema, come già spiegato in precedenza, è quanto tempo si impiega affinché le nostre azioni vengano riprodotte tra le immagini trasferite sul display.

Se si possiede un PC in grado di effettuare un rendering di 1000 FPS, ma ci vuole un secondo perché le tue azioni vengono riprodotte tra le immagini trasferite sul display, otterrai un risultato scarso.

Se, invece, il trasferimento delle azioni è istantaneo, ma il nostro rendering è di 5 FPS, anche qui avrai un’esperienza poco piacevole.

Perciò, la latenza del sistema influisce sulla capacità dei soggetti di completare le proprie azioni di puntamento, molto più del tasso di frame visualizzato sul monitor.

Per concludere, spesso si da la colpa alla connessione internet per la spiacevole esperienza di gioco, ma così puoi ben comprendere che la linea Internet non sempre ha colpe. Tuttavia, ti proponiamo di visionare le nostre tariffe per Internet Ultraveloce per vivere una fluida esperienze di gaming.


Per ulteriori informazioni, abbiamo messo a tua disposizione il nostro servizio tecnico che potrai raggiungere tramite il nostro sito internet utilizzando l’apposita chat sempre attiva, oppure il nostro modulo di contatto che trovi in basso.


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio


Che cos’è la latenza?