PC Desktop: come scegliere quello giusto - Valcom Calabria

PC Desktop: come scegliere quello giusto - Valcom Calabria

Una volta i PC Desktop, erano gli unici computer presenti sul mercato. Oggi invece, ne esistono di svariate tipologie, ma molte persone preferiscono sempre avere un “PC fisso”, per svariate motivazioni, soprattutto la comodità che fornisce nel svolgere determinate azioni. Ecco cosa c’è da sapere sui PC desktop e come scegliere quello giusto.

È vero, questa tipologia di pc è molto ingombrante, ma è molto più potente ed economica rispetto ad un laptop. Lo schermo di dimensioni estese ti permette di svolgere compiti in maniera funzionale e la praticità del mouse e della tastiera è superiore a confronto dei touchpad dei portatili.

Prima di comprare un PC desktop è molto importante non solo informarsi su cosa offre il mercato, ma anche decidere che tipo di computer ci serve a seconda dell’uso al quale dovremo destinarlo

Esistono tre tipi di PC desktop: Tower, Mini e All in One.

Puoi optare per un PC già pronto (All in One) oppure assemblarlo da solo (Tower o Mini).

I desktop tower prevedono un monitor ed un’unità di elaborazione molto grande, offrendo anche circolazione dell’aria interna permettendo cosi il raffreddamento dei componenti. I PC Mini hanno un formato molto piccolo con base quadrata con il monitor separato. I PC All in One comprendono tutto in un unico dispositivo, eliminando completamente cavi fastidiosi ovunque.

La scelta del sistema operativo

Principalmente, come sistemi operativi si conoscono Apple macOS e Microsoft Windows, ma esistono anche Linux e Chrome OS.

Windows è molto diffuso ma è un sistema operativo molto pesante. Di conseguenza serve un hardware che riesca a supportarlo.

Apple MacOS è solo disponibile su hardware Apple, ma lavora in maniera impeccabile.

Linux è molto personalizzabile ed adattabile a qualsiasi hardware, mentre Chrome OS è leggero come sistema operativo ma solo ed esclusivamente online.

La scelta della CPU

Con sistemi operativi Linux, sistemi operativi Windows e sistemi operativi Chrome OS, si può scegliere tra una CPU AMD o CPU Intel. Modelli differenti per numero di core, frequenza massima di clock e generazioni di chip.

Con Apple non si ha possibilità di scelta, in quanto sono già integrati SoCM1 comprendenti RAM, CPU e GPU.

Le CPU Intel più performanti, sono identificate con il termine Core e la sigla “i” seguita da numeri (i3, i5, i7 e i9) che sta ad indicare la capacità di calcolo. Successivamente troverai altri numeri che indicheranno la generazione dei chip, ad esempio CPU Intel Core i5 11500.

Le ultime CPU AMD, invece, sono identificate con il termine Ryzen affiancato da un numero (3, 5, 7 e 9), che indicano la qualità delle performance, seguito da numeri che indicano la generazione.

In base al tipo di lavoro che si andrà a svolgere sul computer, si sceglierà la CPU. Se ad esempio si usa il pc per gaming, la CPU va abbinata ad una buona RAM per avere alte performance ed un’ottima esperienza di gioco.

La scelta della GPU

Per quanto riguarda della GPU, detta anche scheda video, per MAC non si ha possibilità di scelta, perché è già integrata per quelli con chip M1.

Per gli altri, i leader di GPU sono molti sul mercato. Alcuni sono Nvidia (GeForce) e AMD (Radeon).

Ormai le CPU, sono già provviste al loro interno di una GPU sufficiente. Se si deve svolgere un lavoro professionale se ne può integrare una dedicata.

RAM e Hard Disk

Sempre parlando di Apple Mac, la RAM è già integrata nel chip M1.

Con Windows, Linux e Chrome OS, la RAM non è integrata nella CPU, perciò sarà possibile integrarla. Il minimo che consigliamo è 16 GB.

Per la memoria di archiviazione, la scelta varia tra tecnologia HDD e tecnologia SSD. La prima è economicamente migliore, ma lenta. La seconda è molto veloce ma costosa.

Come altro spazio di archivazione esistono anche i cloud.

La scelta del monitor

Se la tua scelta non ricade un un PC All in One, il passo successivo sarà la scelta del monitor.

Le dimensioni dei monitor sono davvero molte. Variano dai 27 ai 43 pollici, modelli ultrawide e modelli curvi.

I fattori da tenere in considerazione sono la riproduzione del colore, la frequenza di aggiornamento, la risoluzione, lo spazio disponibile su un’eventuale scrivania ed il prezzo ovviamente.

Valuta bene queste caratteristiche, sono molto importanti.

Per ulteriori consigli o informazioni non esitare a contattarci. Gli specialisti Valcom risponderanno a tutte le tue domande.


Abbiamo messo a tua disposizione il nostro servizio tecnico che potrai raggiungere tramite il nostro sito internet utilizzando l’apposita chat sempre attiva, oppure il nostro modulo di contatto che trovi in basso.


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio


PC Desktop: come scegliere quello giusto